F1 Test Bahrain | Romain Grosjean è il più veloce mentre la pioggia si abbatte su Sakhir e Mick Schumacher fa il suo esordio

Romain Grosjean con la Haas è stato il più veloce nella prima mattinata di test in Bahrain, mentre Mick Schumacher ha fatto il suo debutto al volante della Ferrari a bordo della SF90, il tutto prima che la sessione fosse interrotta dalla pioggia.

Romain Grosjean ha stabilito un tempo di 1:30.982 poco prima della prima dell’arrivo della pioggia, che ha lasciato il circuito umido, nonostante le condizioni “sporche” della pista determinate da una tempesta di sabbia che ha colpito il paese nella giornata di lunedì.

Romain Grosjean ha terminato a 0.106s da Alexander Albon della Toro Rosso durante le quattro ore di apertura del test, che proseguirà fino alle ore 18:00 ora locale.

Gran parte degli occhi e degli obiettivi durante la mattinata, sono stati puntati su Mick Schumacher, dopo che per la prima volta si è seduto in una monoposto di Formula 1 (moderna), completando 33 giri a bordo della Ferrari SF90 e ha fatto registrare il suo miglior tempo di 1:32.552, lasciandolo all’ottavo posto, a 1.569 secondi da Romain Grosjean.

| Bahrain Test: Fernando Alonso e Mick Schumacher in pista, tutte le line-up

Carlos Sainz Jr. ha concluso in quarta posizione per la McLaren, davanti all’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi e al vincitore del Gran Premio del Bahrain Lewis Hamilton. Quest’ultimo ha completato 50 giri, essendo anche il pilota più produttivo.

Lance Stroll della Racing Point ha concluso la prima sessione al settimo posto, davanti al già citato Mick Schumacher, mentre Daniel Ricciardo ha continuato a studiare la RS19 della Renault classificandosi al nono posto.

Insieme a Mick Schumacher, i riflettori si sono posizionati anche sull’ex rivale di suo padre Michael, Fernando Alonso, che è tornato su una Formula 1 quattro mesi dopo averle detto arrivederci. Ma l‘ambasciatore della McLaren, Fernando Alonso è sceso in pista sulla MCL34 gestita da Pirelli per assistere la società nello sviluppo dei pneumatici 2020.

A completare la top 10, c’è stato Daniil Kvyat sulla Toro Rosso, anch’egli in azione per conto di Pirelli. Mentre il rookie della Williams, George Russell, ha terminato in fondo al gruppo, dopo che con il team hanno continuato a studiare la nuova FW42.

CLASSIFICA AL TERMINE DELLA MATTINATA:

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI SE TI INTERESSANO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente Formula 1 | Mattia Binotto difende Sebastian Vettel dopo il Bahrain: “Siamo contenti dei nostri piloti" Successivo F1 Test Bahrain | Max Verstappen chiude in testa in una prima giornata piovosa, Mick Schumacher lo segue con la Ferrari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.