Formula 1 | Lewis Hamilton rivela che in qualifica stava “sperimentando” e studiando la sua Mercedes

Lewis Hamilton ha rivelato che stava “sperimentando” la sua Mercedes W10 durante le qualifiche del Gran Premio di Cina mentre cercava di capire meglio il bilanciamento della sua auto.

Lewis Hamilton ha faticato per tutte le prove libere a Shanghai, ma nelle qualifiche ha sfidato Valtteri Bottas per la pole position e la coppia è stata divisa da soli 0,023 al termine della sessione, con il finlandese che ha conquistato la pole position.

Lewis Hamilton, al termine della qualifica del Gran Premio di Cina, ha detto:

“Stavo sperimentando durante la sessione. Alla fine ho capito, ma era troppo tardi. Non si tratta della temperatura delle gomme, ma del bilanciamento”.

“Come ho detto, ho lottato con la macchina, quindi sto solo combattendo contro questo problema. È una grande macchina… le prime gare sono sempre difficili con una nuova vettura”.

Lewis Hamilton ha aggiunto di essere “orgoglioso” dei suoi miglioramenti, ma ha anche ammesso che il compagno di squadra Valtteri Bottas meritava pienamente la pole position:

“La macchina non è migliorata, ho dovuto lottare con la macchina per tutto il weekend, anche nel Q2, ma ho apportato un paio di modifiche con le impostazioni sulla ruota e alcune modifiche alla linea e sono riuscito a colmare il divario”.

“Sono abbastanza orgoglioso del lavoro che ho fatto considerando quanto mi sono allontanato. Valtteri è stato veloce per tutto il weekend. Se lo merita”.

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI SE TI INTERESSANO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente Formula 1 | Le parole di Alexander Albon che partirà dalla pit-lane per il cambio di telaio post incidente Successivo Formula 1 | Christian Horner, dichiara che Max Verstappen avrebbe potuto conquistare la seconda fila se non fosse stato intralciato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.