Formula 1 | Per Robert Kubica il Gran Premio d’Australia sarà un secondo debutto “emotivo”

Il pilota della Williams, Robert Kubica, ha dichiarato che il prossimo Gran Premio d’Australia, che si terrà questo weekend, sarà un secondo debutto ma “emotivo“, dopo aver trascorso ben otto anni distante dalla Formula1.

Robert Kubica parteciperà per la prima volta dal 2010 ad un Gran Premio di Formula 1, lo farà a Melbourne in occasione del GP d’Australia che aprirà la stagione 2019, a bordo della Williams FW42.

Al termine dei test pre-stagionali di Barcellona, il pilota polacco aveva ammesso che non si sente ancora pronto al 100%, anche a causa del programma di lavoro svolto in maniera incompleta, a causa del ritardo della costruzione della FW42. Insieme ad esso, ci sarà il rookie George Russell a scendere in pista con la Williams.

Nonostante le battute d’arresto nei test pre-stagionali, Robert Kubica ha chiarito che il Gran Premio d’Australia:

“Sarà un Gran Premio molto emozionante, sarà il secondo debutto per me dopo essere stato lontano dallo sport per molti anni. La mia ultima gara di Formula Uno è stata ad Abu Dhabi 2010, quindi non vedo l’ora di andare in Australia con alcune cose da scoprire e imparare.

“Spero di godermi il weekend e che tutto funzioni senza problemi, quindi posso concentrarmi sulla mia guida e scoprire una nuova Formula 1”.

“Una cosa è guidare una macchina di Formula 1, ed è un’altra cosa correre davvero. Nel corso degli anni, penso che l’approccio alle gare sia cambiato, quindi ho un sacco di cose da scoprire, ma non vedo l’ora di farlo”.

Ruggiero Dambra Instagram – Twitter

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI SE TI INTERESSANO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente MotoGP | Le dichiarazioni post gara di Andrea Dovizioso: “In realtà eravamo messi abbastanza male per varie motivazioni" Successivo Formula 1 | Gli orari della diretta e della differita del Gran Premio d'Australia 2019

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.