Formula 1 | Toto Wolff, team principal della Mercedes, elogia e giustifica i suoi problemi, ma “critica” anche la Ferrari

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, si dice contendo di poter vedere nel Gran Premio numero 1000 della storia della Formula 1 le sue due monoposto e i suoi piloti.

Toto Wolff inoltre, elogia l’ottimo lavoro di ripresa di Valtteri Bottas effettuato nel corso dell’intero weekend del Gran Premio di Cina con la sua Mercedes, questo perchè ha avuto un po’ di problemi sulla sua W10:

“È bello vedere entrambe le nostre vetture in prima fila per il 1000° Gran Premio. Le Ferrari hanno spremuto tutto e sono tornate molto veloci sui rettilinei, ma eravamo più veloci in curva e quello era quello in definitiva il motivo per il quale siamo rimasti in testa oggi”.

Il team principal, Toto Wolff, non nasconde neanche la superiorità della Ferrari nei rettilinei, ma ci tiene a specificare che la Mercedes, ha maggiore aderenza e miglior  carico aerodinamico in curva, dove conta veramente in Cina:

“La nostra macchina sembra davvero bella in termini di livello di carico aerodinamico, ma dobbiamo migliorare la nostra linea di velocità sul rettilineo. È sempre una combinazione di potenza e resistenza, quindi è necessario non lasciare nulla di intentato sul telaio e la power unit da recuperare un po’”.

Infine, “giustifica” il risultato di Lewis Hamilton, utilizzando le stesse parole del pilota inglese:

“Valtteri è stato forte per tutto il weekend e ha messo alcuni giri buoni in qualifica. Lewis stava lottando con il setup nella prima sessione e ci sono stati alcuni decimi di distacco questa mattina, ma ha fatto un ottimo lavoro di recupero nella sessione che contava”.

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI SE TI INTERESSANO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente WorldSbk | Gara 1 del Gran Premio d'Olanda è stata cancellata, rimandata a data da destinarsi Successivo Formula E | Mitch Evans imperatore di Roma con la Jaguar dopo una lotta accesa con André Lotterer

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.