FP3 GP del Brasile | Sebastian Vettel recordman mentre Lewis Hamilton e Valtteri Bottas a mezzo secondo

Sebastian Vettel a bordo della sua Ferrari è stato il pilota più veloce della sessione e di sempre sul Circuito di Interlagos, facendo segnare il nuovo giro record di 1:07.948.

Sebastian Vettel è il più veloce di tutti nell’ultima sessione di prove libere e si scalda per la qualifica in programma alle ore 18:00, si prepara facendo segnare il nuovo record sul giro sul tracciato di Interlagos [1:07.948], davanti alle due frecce d’argento di Lewis Hamilton che è più lento di quasi tre decimi, e Valtteri Bottas più lento di mezzo secondo. Mezzo secondo dal leader c’è l’ha anche il suo compagno di squadra Kimi Raikkonen che occupa la quarta posizione.

La Red Bull con i suoi due piloti Max Verstappen e Daniel Ricciardo va sempre di più a occupare le sue posizioni “standard”, dopo aver toccato la prima posizione con l’olandese nelle FP1, ritorna in quinta e in sesta posizione rispettivamente a sette e a otto decimi dal leader Sebastian Vettel.

Il team Haas si riconferma anche nell’ultima sessione di prove libere con Kevin Magnussen che si posiziona in settima posizione, diventando il primo degli altri, e con Romain Grosjean che lo segue in ottava posizione.

Pierre Gasly è motivo d’orgoglio per la Toro Rosso che la riporta in top 10 anche se solo nelle prove libere, ma lo fa davanti Charles Leclerc che si dimostra sempre di più all’altezza della Ferrari, portando ottimi risultati a casa per la Sauber. Nico Hulkenberg invece, dopo essere andato a muro nella seconda sessione di prove libere del venerdì, sfuma la top 10 e si mette alle spalle del pilota monegasco.

I due piloti della Williams Sergey Sirotkin e Lance Stroll che si sono posizionati rispettivamente in quindicesima e in diciassettesima posizione, hanno “incastrato” il pilota della Toro Rosso Brendon Hartley che si mette in sedicesima posizione.

Mentre Fernando Alonso si mette davanti solamente a un Sergio Perez in difficoltà sulla sua Force India e al compagno di squadra Stoffel Vandoorne che chiude la classifica, sinonimo di una crisi in casa McLaren.

Ruggiero Dambra InstagramTwitter

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente Formula 1, mercato piloti | Robert Kubica tra Williams e Ferrari nel 2019, la scelta prima della fine del mondiale 2018 Successivo Qualifiche GP del Brasile | Pole di Lewis Hamilton, secondo Sebastian Vettel, convocato dai commissari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.