GP Abu Dhabi qualifica | Lewis Hamilton ultimo poleman stagionale, avanti a Bottas e alle due Ferrari

Lewis Hamilton è l’ultimo poleman della stagione e del Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo gran premio della stagione di Formula 1 2018.

Qualifiche GP di Abu Dhabi 2018: Lewis Hamilton si prende l’ultima pole position della stagione, davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas e ai due ferraristi, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Vediamo così le prime tre file monopolizzate rispettivamente da Mercedes, Ferrari e Red Bull.

GP Abu Dhabi 2018
Photo edit: F1 Twitter

Qualifiche GP di Abu Dhabi, sintesi Q1

Semaforo verde, al via l’ultima qualifica di Fernando Alonso che è anche il primo a scendere in pista e in solitaria, come quasi un giro d’onore per lui, prima del suo ritiro (si spera momentaneo) dalla Formula 1.

Fernando Alonso
Photo edit: F1 Twitter

Anche il primo giro cronometrato della prima sessione di prove libere è di Fernando Alonso che fa segnare il tempo di 1:39.651, mentre il leader momentaneo è Pierre Gasly sulla Toro Rosso con un tempo di 1:38.707, ma il primo pilota dei top team a far segnare il giro veloce è Kimi Raikkonen con il tempo di 1:37.010 (migliore prestazione della giornata).

A sette minuti dal termine è Sebastian Vettel il più veloce con il tempo di 1:36.775, seguito da Kimi Raikkonen e Lewis Hamilton a due decimi dal leader, mentre i piloti eliminati al momento sono Magnussen, Ericcson, Vandoorne, Sirotkin e Stroll.

Quando mancano due minuti Valtteri Bottas si mette alle spalle di Sebastian Vettel di soli 0.014 secondi, mentre il compagno Lewis Hamilton si mette in terza posizione, avanti solo a Kimi Raikkonen e a 0.053 secondi dal leader Sebastian Vettel.

Pierre Gasly
Photo edit: F1 Twitter

Ma è Charles Leclerc a lasciare sbalorditi tutti i piloti e i team, che con i primi due settori fucsia si mette in settima posizione, alle spalle dei top team Ferrari, Mercedes e Red Bull, mentre Pierre Gasly dopo aver tagliato il traguardo si ferma in pista dopo che ha perso potenza all’ultima curva.

Gli eliminati in questo Q1 sono le due Toro Rosso di Brendon Hartley e Pierre Gasly, Stoffel Vandoorne e le due Williams con Sergey Sirotkin e Lance Stroll.

Qualifiche GP di Abu Dhabi, sintesi Q2

Il primo a scendere in pista nella seconda manche delle qualifiche è Lewis Hamilton, che tenterà fin da subito di far segnare il tempo per qualificarsi in Q3, anche se non ci dovrebbero essere grandi problemi per i top team di qualificarsi.

GP Abu Dhabi 2018
Photo edit: F1 Twitter

Lewis Hamilton è il primo a far segnare il giro cronometrato nel Q2 con un tempo di 1:35.693 (nuovo record del circuito), mentre Valtteri Bottas lo insegue a 0.699 secondi e terzo Kimi Raikkonen sulla Ferrari a più di un secondo dal leader Hamilton.

Red Bull anonima in queste qualifiche, quando mancano 5 minuti al termine della sessione, Max Verstappen è in decima posizione, mentre Daniel Ricciardo è in quinta. Gli eliminati al momento sono: Kevin Magnussen, Marcus Ericcson, Esteban Ocon, Sergio Perez e Fernando Alonso.

A tre minuti Sebastian Vettel tenta il giro con le Ultrasoft, mentre tutti gli altri montano le Hypersoft, compreso Lewis Hamilton che aveva fatto segnare il giro veloce con le Ultrasoft, i piloti che partiranno nelle prime dieci posizioni, lo faranno con le mescole utilizzate per far segnare il tempo nel Q2.

Fernando Alonso
Photo edit: F1 Twitter

Max Verstappen nel suo ultimo tentativo si prende la seconda posizione alle spalle di Lewis Hamilton e avanti a Sebastian Vettel e Valtteri Bottas e un magico Charles Leclerc che guadagna la quinta posizione sulla sua Sauber, avanti a Nico Hulkenberg.

Gli eliminati di questa manche sono: Carlos Sainz, Marcus Ericcson, Kevin Magnussen, Sergio Perez e Fernando Alonso. Mentre Daniel Ricciardo salvo per pochi decimi, a cui viene richiesto di rientrare ai box lentamente.

Qualifiche GP di Abu Dhabi, sintesi Q3

Via all’ultima manche dell’ultima sessione di qualifiche della sessione, dove vanno in pista tutti i piloti alle spalle del campione del mondo Lewis Hamilton, tutti per tentare di raggiungere la pole position.

Al primo giro cronometrato la situazione vede Lewis Hamilton poleman, seguito da Sebastian Vette a soli 0.057 secondi, Valtteri Bottas, Daniel Ricciardo, Kimi Raikkonen e Max Verstappen, seguiti da Grosjean, Hulkenberg, Leclerc e Ocon.

GP Abu Dhabi 2018
Photo edit: F1 twitter

Ultimo tentativo e scende in pista per primo sempre Lewis Hamilton, seguito da tutti mentre la Ferrari aspetta prima di far scendere in pista i suoi piloti Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel.

Lewis Hamilton con un giro quasi perfetto si prende l’ultima pole position della stagione, con un tempo di 1:34.794, davanti al suo compagno di squadra Valtteri Bottas, mentre Sebastian Vettel si qualifica in terza posizione, davanti a Kimi Raikkonen.

Le due Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen guadagnano la terza fila, davanti a Grosjean, Leclerc, Ocon e Hulkenberg.

Classifica Qualifica GP Abu Dhabi 2018
Foto edit: F1 Twitter

Ruggiero Dambra Instagram – Twitter

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente Formula 1 | Niki Lauda tramite un video messaggio, annuncia che tornerà presto a lavoro Successivo Formula 1 | Charles Leclerc si aspetta un test "emozionante" con la Ferrari ad Abu Dhabi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.