Motomondiale | Anteprima e orari della diretta e differita del Gran Premio delle Americhe

Tutti gli orari per seguire in diretta e in differita il Gran Premio delle Americhe di MotoGP, Moto2 e Moto 3, con un breve anteprima dell’evento.

La corsa al Gran Premio delle Americhe negli Stati Uniti ha una lunga storia, con la presenza di piste leggendarie come Daytona, Laguna Seca e Indianapolis. Nel 2013, il nuovissimo Circuito delle Americhe, progettato da Hermann Tilke da 5.513 km ad Austin, nel Texas, è entrato a far parte del calendario di MotoGP e si è trasformato in un successo immediato con le sue strutture all’avanguardia e una capacità di 120.000 fan.

Gli Stati Uniti possono vantare una fantastica tradizione motociclistica – con grandi campioni come Kenny Roberts, Freddie Spencer, Eddie Lawson, Wayne Rainey e Kevin Schwantz che sono tra i migliori piloti che abbiano mai gareggiato nelle competizioni del Grand Prix.

Ci sono due modi auto-esplicativi in ​​cui Marquez potrebbe perdere la presa sul gradino più alto: qualcun altro potrebbe batterlo, o potrebbe commettere un errore. Il primo ha visto molti tentativi e fallimenti, ma sul circuito di COTA sono saliti sul podio Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP), il compagno di squadra Maverick Viñales e Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team). Viñales ha anche vinto la sua prima vittoria in Moto2 e ha mostrato un buon passo, soprattutto nel 2017, quando sembrava essere diretto verso una resa dei conti di Viñales-Marquez prima che l’ex si schiantasse, e l’anno scorso quando è arrivato secondo.

Poi c’è Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) e anche se il britannico non è ancora salito sul podio ad Austin, e sarà sul sentiero di guerra per riprendersi dopo il suo giro attraverso la penalità e il jump start in Argentina. E ‘ancora in cima al trofeo del Team Indipendente in classifica, davanti al compagno di squadra Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) e al quarto posto Termas Jack Miller (Pramac Racing). Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), l’uomo della fabbrica Suzuki, nel frattempo è l’unico uomo sulla griglia con una vittoria al COTA in entrambe le classi minori, quindi ha solo bisogno di una vittoria in MotoGP per completare la tripletta – e l’anno scorso c’era una macchina della fabbrica Hamamatsu sul podio… 

C’è un altro nome che si distingue per aver visitato la tribuna un paio di volte nella classe regina: il challenger del titolo chiave Andrea Dovizioso (Mission Winnow Ducati). La sfortuna e il disagio hanno colpito “DesmoDovi” in Texas più di una volta, ma il numero 04 ha mostrato una buona velocità lì. L’Argentina è anche servita a mettere in evidenza ancora una volta i progressi fatti dalla Ducati, con l’italiano che ha conquistato il suo primo podio a Termas de Rio Hondo e che ha migliorato significativamente il mix rispetto alle ultime due stagioni.

Nella battaglia per Rookie of the Year, è Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) a guidare la classifica, anche se in parità con Joan Mir (Team Suzuki Ecstar). Il francese ha preso l’onore del miglior esordiente in Argentina e lo spagnolo in Qatar, e Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) ha segnato i suoi primi punti a Termas de Rio Hondo con un 11 ° incredibilmente impressionante – appena un paio di decimi dalla massima KTM Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing), che ha ottenuto la prima top ten della marca nella sede e il primo dell’anno. Ma la velocità dei suoi compagni di gioco lascia il secondo uomo più veloce al Test di Sepang, Francesco Bagnaia (Pramac Racing), che attualmente sta trascinando il terzetto e che cercherà di tornare in Texas. MotoGP ™ è una storia molto più intricata che solo chi sta sul gradino più alto.

L’intero Gran Premio d’Argentina sarà trasmesso in diretta su
Sky Sport MotoGP (canale 208, 486 su DTT) e in differita su Tv8 (canale 8 del DTT).

ORARI DIRETTA SKY SPORT MotoGP HD 📺

VENERDI’:

16:00-16:40 – FP1 Moto3
16:55-17:40 – FP1 MotoGP
17:55-18:35 – FP1 Moto2
20:15-20:55 – FP2 Moto3
21:10-21:55 – FP2 MotoGP
22:10-22:50 – FP2 Moto2

SABATO:

16:00-16:40 – FP3 Moto3
16:55-17:40 – FP3 MotoGP
17:55-18:35 – FP3 Moto2
19:35-20:15 – Qualifiche Moto3
20:30-21:00 – FP4 MotoGP
21:10-21:50 – Qualifiche MotoGP
22:05-22:45 – Qualifiche Moto2

DOMENICA:

15:40-16:00 – Warm-Up Moto3
16:10-16:30 – Warm-Up Moto2
16:40-17:00 – Warm-Up MotoGP
18:00 – Gara Moto3
19:20 – Gara Moto2
21:00 – Gara MotoGP

ORARI DIFFERITA Tv8 📺

SABATO:

Ore 23:00, MotoGP, Qualifiche

DOMENICA:

Ore 22:30, MotoGP, GARA
Ore 21:00, Moto2, Gara
Ore 20:00, Moto3, Gara

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI SE TI INTERESSANO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente Formula 1 | La critica e il commento di Christian Horner e Mattia Binotto sulla manche aggiuntiva in qualifica dal 2020 Successivo IndyCar | La McLaren a presenta la monoposto di Fernando Alonso per la 500 miglia di Indianapolis

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.