Test Pirelli F1 | La Pirelli ha richiesto più giornate di test per provare i nuovi pneumatici da 18 pollici

Il fornitore unico di pneumatici in Formula 1, Pirelli, spera di ricevere dei giorni aggiuntivi a quelli in precedenza programmati, per far testare ai team partecipanti gli pneumatici da 18 pollici per il 2021.

La Formula 1 pronta ad introdurre i cerchi da 18 pollici dal 2021, sempre con la Pirelli come fornitore unico almeno fino al 2023, come nuova revisione del regolamento, ha già espresso il desiderio di effettuare i test sulle monoposto 2018 (con le dovute modifiche).

In questi test in prospettiva del 2021, la Pirelli non si aspetta la partecipazione da parte di tutti i team, questo a causa dei costi e delle risorse necessarie per le modiche sulle monoposto. Tutto ciò ci fa ritornare ad una situazione simile a quella del 2016, quando FerrariRed BullMcLaren, apportarono modifiche alle monoposto 2015, per simulare l’aumento del carico aerodinamico previsto per il 2017.

Tutti i dati raccolti nei test, comunque saranno condivisi tra tutte le squadre, indipendentemente dai team che vi parteciperanno, assicurandosi così che nessuno ne tragga uno vantaggio sleale, mentre la stessa Pirelli eseguirà il controllo.

Mario Isola, responsabile della Pirelli per la Formula 1, ha dichiarato:

Se nel 2019 avremo solo alcuni team che testeranno (le mescole 2021), non sarà un problema visto che nel 2020 offriremo di nuovo a tutti i team l’opportunità di parteciparvi, è molto importante [iniziare i test nel 2019] considerando il livello di prestazioni delle auto, dobbiamo essere sicuri di fornire un buon prodotto“.

A partire dalla seconda metà dell’anno avremo l’opportunità di utilizzare l’orario invernale per rivedere il test e per apportarne modifiche, se necessario, se per esempio [avremo bisogno] di cambiare il profilo del pneumatico, o per creare nuovi stampi, tutte cose che richiedono tempo“.

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI SE TI INTERESSANO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Precedente Formula 1 | Secondo Sebastian Vettel: "Tutti e sei i piloti dei migliori team saranno coinvolti nella lotta" Successivo Formula 1 | Per il Gran Premio del Bahrein, Mattia Binotto: "A Sakhir trazione e frenata elementi importanti"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.