W Series | È stata annunciata là liste delle 55 finaliste per un posto nella serie femminile, presenti anche italiane

La nuova categoria unicamente femminile, la serie W, ha rilasciato i nomi dei 55 piloti che si sono qualificati nelle prime fasi della selezione.

La W Series è stata annunciata ad ottobre e sarà una competizione gratuita per entrare con un montepremi di 1.5 milioni di sterline, con 500.000 sterline per il vincitore. [Leggi di più]

L’elenco dei nomi nell’elenco contiene alcuni nomi noti in un’ampia fascia di età e in paesi di tutto il mondo.

I piloti saranno sottoposti a un rigoroso test nei prossimi due mesi per prepararsi a una prova di tre giorni “on-and-off-track” che includerà test di fitness e profili psicometrici, oltre a molteplici test di abilità di guida. Le ex stelle della F1 David Coulthard e Alex Wurz saranno tra i giudici.

La serie W sarà tenuta per sei round nel 2019, a supporto della serie DTM e utilizzerà le macchine Tatuus T-318 con specifiche F3. [Leggi di più]

LA LISTA COMPLETA IN FONDO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

La griglia finale sarà determinata in seguito a una serie di test in pista nella macchina da corsa della serie W – una Tatuus T-318 del 2019 – in vista della prima gara della stagione, a Hockenheim, in Germania, il 3 maggio.

Elenco completo delle qualifiche

Ayla Agren, 25 anni, Norvegia

Amna Al Qubaisi, 18 anni, Emirati Arabi Uniti

Chelsea Angelo, 22 anni, Australia

Carmen Boix, 23 anni, Spagna

Sarah Bovy, 29 anni, Belgio

Toni Breidinger, 19 anni, USA

Ivana Cetinich, 22 anni, Sudafrica

Jamie Chadwick, 20 anni, Regno Unito

Veronika Cicha, 31, Repubblica ceca

Sabre Cook, 24 anni, USA

Courtney Crone, 17 anni, USA

Natalie Decker, 21 anni, USA

Mira Erda, 18 anni, India

Carlotta Fedeli, 26 anni, Italia

Cassie Gannis, 27 anni, USA

Marta Garcia, 18 anni, Spagna

Michelle Gatting, 24 anni, Danimarca

Angelique Germann, 27 Germania

Megan Gilkes, 17 anni, Canada

Samin Gomez, 26 anni, Venezuela

Grace Gui, 27 anni, Cina

Michelle Halder, 19 anni, Germania

Esmee Hawkey, 20 anni, Regno Unito

Jessica Hawkins, 23 anni, Regno Unito

Shea Holbrook, 28 anni, USA

Carmen Jorda, 30 anni, Spagna

Vivien Keszthelyi, 17 anni, Ungheria

Emma Kimilainen, 29 anni, Finlandia

Natalia Kowalska, 28 anni, Polonia

Stephane Kox, 24 anni, Paesi Bassi

Miki Koyama, 21 anni, Giappone

Fabienne Lanz, 32, Sud Africa

Milla Mäkelä, 25 anni, Finlandia

Alexandra Marinescu, 18 anni, Romania

Milou Mets, 28, Paesi Bassi

Sheena Monk, 29 anni, USA

Sarah Moore, 25 anni, Regno Unito

Marylin Niederhauser, 22 anni, Germania

Tasmin Pepper, 28, Sud Africa

Vicky Piria, 24 anni, Italia

Taegen Poles, 20, Canada

Alice Powell, 25 anni, Regno Unito

Charlotte Poynting, 20 anni, Australia

Naomi Schiff, 24 anni, Belgio

Carrie Schriener, 20 anni, Germania

Sharon Scolari, 23 anni, Svizzera

Doreen Seidel, 33 anni, Germania

Siti Shahkirah, 24, Malesia

Sneha Sharma, 28 anni, India

Bruna Tomaselli, 21 anni, Brasile

Shirley Van Der Lof, 31, Paesi Bassi

Beitske Visser, 23, Paesi Bassi

Fabienne Wohlwend, 21 anni, Lichenstein

Caitlin Wood, 21 anni, Australia

Hanna Zellers, 21 anni, USA

 

Precedente MotoGP | Il team Aprilia si prende l'ex direttore sportivo della Ferrari Massimo Rivola Successivo Test Abu Dhabi F1 | La sintesi della seconda giornata dei test a Yas Marina, dove dominano le new entry

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.